Piccolo Principe
Lascia un commento

Pudding “take away” di susine nere e…

Mi piace usare frutta diversa, sperimentarne la consistenza, il sapore, come cambia in cottura.

Mi piacciono i colori sPudding "take Away"aturi, i contrasti e lo zucchero a velo sopra un dolce.
Mi piacciono i pirottini di carta ma anche gli altri. Il caramello quasi bruciato che frigge e viene fuori, l’odore del dolce che riempie la cucina e ti spiega quanto manca.
D’estate i dolci da forno sono buonissimi!
D’inverno sono indispensabili.
E così…vorrei racchiudere tutti questi elementi in una sola ricetta e fare questo pudding di susine al rosmarino.
In poche parole un pasticcio di susine: facile e divertente se fatto cantando, banale per chi si prende troppo sul serio.

I bambini lo possono fare a patto che alla fine non li mangino tutti ma li offrano anche ai genitori…

 

Per 8 pirottini…

– 8 susine nere
– 120 grammi di zucchero semolato (più fine possibile)
– gli aghi di un rametto di rosmarino tritati!
– 16 pirottini di carta (2 per ogni dolcetto)
– 130 grammi di burro ammorbidito
– 100 grammi di farina (setacciata)
– 2 uova sbattute
– 1,5 dl di latte
– quanto basta di 1 panino al latte (pan briosciato) sbriciolato
– zucchero a velo
– un pizzico di sale

Si parte!
Una volta lavate le susine, si tagliano a metà e si toglie il nocciolo. Adesso si taglia di nuovo ogni metà in tre spicchi ciascuna. Si cospargono con un po di zucchero e si lasciano da parte.
Intanto si imburrano con un pennellino i pirottini (messi a due a due uno dentro l’altro) e poi si cosparge il fondo e le pareti imburrate con il panino al latte sbriciolato.

In un pentolino fate sciogliere appena appena il burro restante e una volta pronto metteteci, mescolando bene, la farina setacciata, le uova sbattute, lo zucchero, il rosmarino tritato, il latte e il pizzico di sale.

Mettete adesso le susine “inzaccherate” di zucchero 4, 5 spicchi per pirottino in maniera casuale (tenetene da parte 1 ogni dolcetto, la metteremo alla fine). Versateci dentro l’impasto facendo attenzione a non mandarlo di fuori, riempitelo fino 3/4.
Infine metteteci lo spicchio di susina tenuta da parte in modo che si inzuppi nel “pasticcio” ma che rimanga una buona parte fuori.
Placca da forno e infornate per circa 30 minuti a 180 gradi.
Togliere, lasciare raffreddare su una griglia e infine, prima di servire spolverare di abbondante zucchero a velo!!!

Per regalare ai nonni e ai genitori il fiocco intorno sarebbe obbligatorio!!!

B-Side Pudding di susine nereB-Side Pudding di susine nere Buon lavoro bambini, ora potete smettere di cantare e mangiatevi il vostro dolce!!!

Samuele & Carlotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...