Romanzi&Canzoni, Viaggi
Lascia un commento

Cupcakes ai mirtilli con crema al burro e sciroppo di acero

Gli americanissimi cupcakes ormai sono nostri a tutti gli effetti, un po’ come halloween che  15 anni or sono nessuno si cag..e tutti ora ci perdono la testa …mah…Otherwise (tanto per restare un po negli States) cosa c’è di meglio di un cupcake con una buonissima cupola di crema al burro (buono) a qualsiasi ora del giorno?? Ma certo: un cupcake integrale ai mirtilli!! Questi ultimi fanno benissimo, la farina integrale ad alcuni (a me no di certo) farà l’effetto di sentirsi meno in colpa e lo sciroppo d’acero gli da quel non so che di forestiero…

3 consigli per un cupcake quasi perfetto:

  1. non montate gli ingredienti, mescolateli ma fatelo un po tirando via…varranno meno stopponi anche se con questa ricetta è impossible sbagliare
  2. cercate dei pirottini beeeeeelliiissssimi…non i soliti visti e rivisti…
  3. per assurdo il frosting (in italiano glassa) è la parte più difficile. Non è quindi fare il tortino, ma il momento della guarnizione. Non lo sottovalutate mai! Dovrà essere perfetto nella quantità, nel posizionamento e nella forma…
  4. via

Per 12 cupcakes

  • 400 g di farina O
  • 200 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di lievito secco
  • 1 presa di bicarbonato di soda
  • 60 g di burro
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 uova
  • 200 ml di yogurt magro
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • 2 cestini di mirtilli
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per la crema al burro unite in planetaria questi ingredienti e fate andare finché non diventa bella gonfia:

image

  • 350 g di zucchero al velo
  • 140 g di burro morbidissimo Beppino Occelli
  • 60 g di sciroppo d’acero
  • 4 cucchiaini di latte (se vi dovesse servire per ammorbidire ma non è fondamentale)

Il procedimento è molto semplice:

image– PREPARATE prima gli INGREDIENTI SECCHI. Quindi le farine setacciate, lo zucchero (160 grammi!), il lievito, il bicarbonato e il sale. Potete farlo anche in planetaria lentamente e dopo unite i restanti ingredienti.

– adesso quelli LIQUIDI. Il burro fuso, unirlo all’olio, le uova, lo yogurt e il latte. Ci mettiamo infine la scorza di limone.image

– UNIRE le due masse.

– mescolare bene e unire un cestino di mirtilli.

– riempire i pirottini di carta (inseriteli nelle forme apposite per dargli forza) per 2/3.

– andiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

 

image– una volta pronte fatele asciugare su una griglia.

Adesso prepariamo lo sciroppo per guarnire.

image

– in una casseruola mettete l’altro cestino di mirtilli con i 40 g di zucchero che vi erano avanzati. 3/4 min a fiamma bassa tanto per far sciogliere lo zucchero e poi si alza la fiamma ancora per 3 min.

– Spengete, freddate, filtrate schiacciando bene per estrarre più sciroppo possibile.

– possiamo preparare i nostri cupcakes mettendo sopra a spirale la crema al burro che avrete inserita in un sac a poche con douille (punta) a stella abbastanza grande. Ma, insomma potete metterla come vi pare l’importante è che la lasciate a temperatura ambiente e non di frigo. Ricordatevi che è burro e si indurirebbe troppo. Infine un cucchiaino di sciroppo a colare sopra e io ci metto anche l’immancabile zucchero a velo. Voi fate un pochino come vi pare!!!!!

image

ciaooooooooo

samuele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...