Classici...ma anche no, Viaggi
Lascia un commento

Kaiser Crumble Speziato #cr1

Non avete frolla? Non avete lievito? Non avete voglia?? Dovete fare un dolce per forza?? Bene, questa è la ricetta giusta! Forse uno dei pochissimi dolci dove le quantità non pregiudicano il risultato. Ne faremo diversi, di diversi colori, forme e sapori molto contrastanti…questo essendo il primo sarà chiamato #cr1. Cr sta per crumble (non per Cristiano Ronaldo) e uno ovviamente perché è il primo

INGREDIENTI

– 8 pere kaiser

– zucchero semolato

– burro

– farina

– cannella

– curcuma

– 1 limone

– una manciata di uvetta sultanina bagnata nel rum (facoltativa)

Come vedete non ho messo nessuna quantità…SACRILEGIO!!! Niente affatto, vorrei solo far capire la semplicità di questo dolce (english di origine).

La preparazione è molto semplice ovvero farina debole, burro e zucchero. Decidete voi quanto crumble volete mettere sopra la vostra torta, l’importante è che si rispettino le giuste proporzioni ovvero: ogni 200 grammi di farina mettete dai 100 ai 200 grammi di burro e dai 100 ai 200 grammi di zucchero.Va bene anche di canna se volete dare quel che di aromatico.

image

Per questa ricetta comunque dovete aggiungere ai tre ingredienti un bel cucchiaio da thè di “curcuma”. Darà un sapore e un retrogusto buonissimo che vi stupirà.

image

Iniziate ora a impastare e sbriciolare il tutto con la punta delle dita fino ad avere dei sassolini di qualsiasi dimensione. Andate in frigo.

Ora prendiamo le nostre pere kaiser, sbucciamole e detorsoliamole. Facciamone 6 a cubetti e 2 grattugiamole finemente.

image

Intanto mettiamo in una padella capiente una noce abbondante di burro e insieme spargiamo lo zucchero (almeno 3 o 4 cucchiai, considerate che serve per zuccherare la bellezza di 8 pere quindi non crediate di metterne troppo…fate caramellare ma stando attenti a non bruciare altrimenti verrà un crumble amaro!!!

image

Una volta che, a fuoco vivace, lo zucchero si sarà appena caramellato è il momento di inserire le pere grattugiate. Girate bene con vigore. È probabile che vi si formeranno dei grumi solidi di zucchero non disperate, continuate a girare (eventualmente spezzandoli) fino a che non riprende bene il bollore.

image

Adesso su qu sta base inseriamo anche le pere cubettate e facciamo il solito procedimento. Nel mentre che riprende il bollore preparatevi della scorza di 1 limone grattugiata, il succo di 1 limone, cannella e curcuma. Metteteci tutto e continuate a far cuocere una decina di minuti a fuoco moderato. (Io ho messo anche dell’uvetta bagnata nel rum una 10 di minuti ma fate come vi piace di più…)

image

image

Spengete e stop! Adesso prendete una bella teglia da forno, coprite con carta forno e metteteci la vostra frutta cotta. Fate freddare. Coprite con il crumble precedentemente preparato sempre in modo uniforme!

image

Andate in forno 30 minuti a 170 gradi, togliete e fate raffreddare. Servire tiepida, è importante che la parte sopra rimanga CROCCANTE!!!!!

image

A vostro piacimento potreste fare anche delle cocotte da forno monodose, non cambia niente se non il contenitore. Sarà sicuramente più elegante, a me piace farlo nelle teglie e le più grandi possibile perché Mi trasmette sensazioni “di campagna e di natura” ed io in questo momento ne sento un estremo bisogno…

Siete forti!!! Enjoy Crumble!!!

samuele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...