Classici...ma anche no
Lascia un commento

Crumble di pesche noce, cannella, cardamomo e gelato con pesche fresche #cr2

image Cr2… Il secondo Crumble veloce da fare, golosissimo e semplicissimo.

Andiamo subito a farlo.

Ingredienti per 6 persone

– pesche noce 10

– pesche ben mature 2

– zucchero di canna 8 cucchiai

– burro 1 noce + 200 grammi

– cardamomo 5 semi

– farina Q.b.

– cannella Q.b.

– limone 1

– gelato fiordilatte a piacere (comprateloooooo!!!!)

Preparazione

– prendete le pesche e togliete il nocciolo: 8 le fate a spicchi, 2 (quelle mature) le spappolate  fino a farle diventare purea con un cucchiaio, le ultime due le sbucciate e le fate a pezzettini piccoli (serviranno per il gelato).

– in una padella antiaderente ampia mettete la noce di burro, 2 cucchiai di zucchero e fate formare un leggero caramello. A questo punto metteteci la purea di pesche, il cardamomo e con un mestolo di legno girate bene finché il liquido non farà riammorbidire il caramello stesso. Lasciate insaporire bene e, a questo punto metteteci anche le pesche a spicchi. Aggiungete la scorza del limone, il succo di mezzo limone e una spruzzata di cannella.

image

– fate cuocere a fuoco medio una 10ina di minuti e infine spengete. Fate raffreddare. Togliete i semi di cardamomo. Nel frattempo su una teglia mettete le 12 formine da crostata con un pezzo di carta da forno abbastanza grande da poter raccogliere completamente il contenuto. Metteteci dentro le pesche cotte ognuna con la stessa quantità.

– adesso facciamo la parte crumble: quindi farina, burro lavorabile ma sempre compatto, un pizzico di sale, lo zucchero restante e la cannella. “Impastate” con la punta delle dita fino a formare i famosi grumi più grandi e più piccoli. Aggiustate a seconda se vi sembra troppo sabbioso (aggiungete burro) è troppo burroso (aggiungerete farina e zucchero). Mettere in frigo.

– completate le formine con questa sabbia di farina e burro e andate in forno a 170 gradi per una mezz’oretta.

– nel frattempo prendete il gelato, fatelo ammorbidire. Con un cucchiaio mettete qualche pezzettino di pesca sbucciata e tagliata in delle formine di silicone,  metteteci dentro il gelato, pareggiate con una spatola il tutto in maniera ben compatta e andate in congelatore.

image

– per servire sformate molto piano il crumble prima togliendo la carta forno dalla formine, poi con l’aiuto di una spatola togliete il crumble e adagiatelo sul piatto. Prendete un paio di formine di gelato e spolverate abbondantemente di zucchero a velo…servite!!!

ciao! S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...