Piccolo Principe
Lascia un commento

Quadrelli morbidi di cioccolato al latte e fior di sale.

QUADRELLI MORBIDI DI CIOCCOLATO AL LATTE E FIOR DI SALE
image

Oggi è appurato il fatto che questo più che un blog sarebbe giusto chiamarlo una “raccolta condivisa di ricette”. Chi ce l’ha il tempo di aggiungere articoli tutti i giorni?  Sarebbe bello effettivamente… Questa comunque me la voglio appuntare perché veloce e giusta, adeguata al periodo anche se, a dire la verità, questi bocconcini morbidi di cioccolato lì si potrebbero gustare tutti i Santi giorni.

Personalmente sono un amante del cioccolato fondente ma ho voluto provare a farli di cioccolato al latte almeno anche i più piccoli potranno assaggiarli più volentieri e non sono per niente male! Comunque verranno passati nel cacao amaro quindi non verranno mai a noia…Il pizzico di fior di sale da gustare insieme smorza il dolce e da uno spunto che esalta il tutto.

Gli ingredienti per circa 50 pezzi:

  • Latte condensato 400 grammi
  • Cioccolato al latte 400 grammi
  • Zucchero a velo 100 grammi
  • Burro 25 grammi
  • Cacao amaro in polvere quanto basta per rotolarceli dentro…

– Prima di tutto preparatevi un contenitore quadrato o rettangolare rivestito ben bene di carta da forno (anche sui lati) e lasciatelo da una parte.

– Scaldate in una casseruola e il latte condensato con il burro in modo da essere lavorabile. Non fate bollire.

image

– Unite il cioccolato precedentemente sciolto a bagnomaria o al microonde e in seconda battuta lo zucchero a velo.

– Cercate di essere veloci per evitare che si raffreddi il composto, a quel punto non riuscireste a miscelarlo in maniera omogenea.

image

– Una volta che avrete un composto bello levigato andate con una spatola a versarlo nella teglia. Battetela bene sul piano di lavoro in modo da far affiorare le eventuali bollicine d’aria incorporate durante la lavorazione e cercate di fare la superficie più liscia possibile. Andate in frigo un paio d’ore.

image

– Adesso prendetelo e tiratelo fuori dal contenitore con la sua carta da forno. Prendete un coltello lungo ma non troppo spesso, quello da prosciutto andrebbe benissimo. Immergete la lama per qualche secondo in acqua molto calda, asciugatelo con della carta e andate con un taglio preciso e netto a tagliare ‘a griglia’ i vostri quadrotti. Ripetete il riscaldamento della lama ogni due tagli.

image

– A questo punto ci siamo! Prendete 5/6 quadrotti a volta, gettateli nel cacao amaro e fateli leggermente saltare ( cercate di toccarli meno possibile, per non scaldarli e per non sciupare la forma ).

– Teneteli in frigo fino a un’ora prima di servirli. Accompagnateli con un pizzico di “fior di sale” e BUONE FESTE A TUTTI!!!!!!!!!!!

Samuele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...