All posts filed under: Il mare d’inverno

Pappa al pomodor…ino giallo con impepata di cozze.

Piatto povero ma ricco di significati per i veraci toscanacci. La “nostra” pappa al pomodoro, che mangiamo fin da piccoli, ce la teniamo ben stretta e dove è scritto che è un piatto prettamente invernale?? È talmente buona che può essere gustata sia tiepida ma anche fredda quindi perfetta per questo periodo. Ma tanto per valorizzare e arricchire questa antica ricetta la vogliamo completare con un sapore moooolto estivo come quello delle cozze (o muscoli) simbolo (per quanto mi riguarda)  insieme alle vongole veraci dell’estate più bella. Ma non finisce qui. La faremo con una varietà antica di pomodori dalla polpa e buccia gialla, un po’ più dolci dei ben più conosciuti cugini rossi ma veramente piacevoli al palato e anche alla vista… Qui sotto, cliccando sull’immagine potrete avere più notizie a riguardo… Dunque partiamo. INGREDIENTI PER 6 PERSONE: – 1 kg di pomodori pelati gialli (ovviamente vanno bene anche rossi) – 2 kg di cozze pulite bene – 350 gr. di pane toscano raffermo – prezzemolo tritato – 1 limone – 4 spicchi d’aglio …

Roast Beef di tonno in crosta di spezie e chips di sedano rapa

“Ci divertimmo moltissimo in Spagna quell’anno, viaggiando e scrivendo. Hemingway mi portò a pescare i tonni e io ne pescai quattro scatolette.” W. Allen Era tanto tempo che avevo in testa di fare questa ricetta, non so perché ma trattare un bel filetto di tonno come se fosse un roast-beef mi da una grande soddisfazione. Solitamente si cucina già tagliato in bistecche (o tartare) ma quando si prepara e si maneggia tutto intero, vi posso assicurare che ve lo ricorderete. Questa ricetta credo sia relativamente semplice e di sicura riuscita per chi ama questo pesce da considerare sicuramente tra i + nobili che il mare ci regala. Ce lo regala il mare ma non il pescivendolo!!! E per questo che accompagneremo questo prelibato piatto con un contorno “povero” ma molto gustoso come il sedano rapa. Il sedano rapa è un ortaggio minore e poco conosciuto ma veramente molto buono e duttile da cucinare. È discretamente brutto infatti è la radice della pianta, cugina del classico sedano che tutti conosciamo. Procuratevi un’affettatrice o una mandolina perché lo …